ALFA CONSULENZE SOC. COOP ARL STP

 

DATI ANAGRAFICI 
Ragione sociale:ALFA CONSULENZE SOC. COOP ARL STP
Oggetto Professionale:La società , con riferimento ai requisiti ed agli interessi dei soci, ha per oggetto lo svolgimento esclusivo in forma associata (ex art. 10, comma 4 lettera a), della Legge n. 12 novembre 2011 n. 183) di attività libero-professionali ed intellettuali che formano oggetto della professione di dottore commercialista ed esperto contabile di cui al Decreto Legislativo 28/06/2015 n.139 (attuazione degli articoli 2 - 3 e 6 della legge 24 febbraio 2005 n. 34) e successive modificazioni ed integrazioni, e Consulente del Lavoro di cui alle leggi nn. 1081/1964 e 12/1979 e successive modificazioni ed integrazioni, nei seguenti settori: GESTIONE E AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE: - Genesi, definizione, evoluzione di un rapporto di lavoro: gestione di tutti gli aspetti contabili, economici, giuridici, assicurativi, previdenziali e sociali che esso comporta. – Assistenza e rappresentanza dell’azienda nelle vertenze extragiudiziale (conciliazione ed arbitrati) derivanti dai rapporti di lavoro dipendente ed autonomo. – Assistenza e rappresentanza in sede di contenzioso con gli Istituti Previdenziali, Assicurativi e Ispettivi del Lavoro. – Assistenza e ricerca del Personale. – Elaborazione Cedolini. – Formazione del Personale. – Consulenza tecnica d’ufficio e di parte. – Sicurezza ed igiene sul Lavoro. – Tecniche di analisi dei costi d’impresa per la definizione del prodotto/servizio. – Consulenza ed assistenza nelle relazioni e nei rapporti aziendali (contratti, convenzioni, etc..) di carattere obbligatorio, tipico ed atipico. FISCALE/AZIENDALE: - Analisi costituzione e piani Produttivi. – Assistenza fiscale e tributaria. – Tenuta delle scritture contabili ed elaborazione dati contabili. – Consulenza aziendale. –Controllo di gestione ed analisi dei costi. – Assistenza in sede di contenzioso presso le commissioni e gli uffici dell’amministrazione finanziaria ai sensi del D. Lgs. 31/12/1992 n. 546 - Rilascio del visto di conformità e asseverazione dei dati contabili delle aziende per cui il dottore commercialista ed esperto contabile e/o consulente del lavoro abbia tenuto la contabilità – d.lgs 28/12/1998 n.490. - - verifica della sussistenza delle condizioni, in capo alle aziende, del rilascio della concessione della agevolazione a sostegno della innovazione industriale – l 28/05/1977 n.140 e dm 27/03/1998 n.235. - attività di certificaazione dei bilanci delle imprese, ai fini della presentazione dell’istanza di rateizzazione per le aziende per cui il dottore commercialista ed esperto contabile e/o consolente del lavoro abbia ottenuto la contabilità, come previsto dalla direttiva equitalia n. dsr/ne/2008/2012. - Certificazione dei costi sostenuti dalle aziende e consorzi di aziende per il personale addetto alla ricerca e sviluppo – l.30/12/2004 n.311 comma 347. - Rilascio dell’attestazione di effettività delle spese sostenute – l. 27/12/2006 n.296 comma 1091 come già previsto dalla legge 18/10/2001 n.383 art.4 comma 2. - ALTRI AMBITI DI COMPETENZA: - Pratiche di finanziamento agevolato. - Gestione finanziamenti fse. - Consulenza informatica di organizzazione azien dale. - Consulenza in materia ambientale. - Lavoro somministrato. - Agenzia privata per il collocamento. - Lavoro parasubordinato. - Lavoro autonomo. - Revisore legale. FUNZIONI: - Carica di sindaco nelle società commerciali,con attestazione della corretta redazione del bilancio e della nota integrativa, la loro corrispondenza alle scritture contabili, la correttezza, completezza e veridicità delle delle medesime –dm 29/12/2004 n. 320 – art.2397 cc come riformulato dal d.lgs 17.01.2003 n.6 – lotta al riciclaggio- d.lgs 21/11/2007 n.231. - Commissario liquidatore in enti cooperativi con i compiti di predisposizione dei bilanci di inizio procedura, liquidazione delle attività, estinzione delle passività sottoposizione del rendiconto all’autorità statale – l. 17/07/1975 n. 400, art.1. - Componete di diritto della commissione degli esperti per gli studi di settore – l.8/5/1998 n. 146, art. 10 comma 7 e successive modificazioni. - Componente di diritto dei tavoli tecnici istituiti presso il ministero dell’Economia e delle Finanze per la riforma del sistema Fiscale Nazionale per i seguenti gruppi di lavoro: analisi del bilancio e del Patrimonio Pubblico, analisi delle caratteristiche dell’economia non osservata, analisi dell’Erosione Fiscale, analisi della sovrapposizione impositiva/agevolativa tra Stato Fiscale e Stato Sociale. - Ogni altra attività connessa o collegata alle precedenti. Nell’ esecuzione dell’Attività la società dovrà garantire che tutte le prestazioni siano eseguite da soci in possesso dei requisiti richiesti per l’esercizio della Professione svolta in forma societaria, procedendo nel rispetto del Decreto 8 Febbraio 2013 n.34. Nell’esecuzione di ciascun incarico la società potrà avvalersi della collaborazione di ausiliari che agiranno sotto la direzione e responsabilità dei soci professionisti cui l’incarico è attribuito ed in caso di particolare attività, ove ricorrano sopravvenute esigenze non prevedibili, potrà far ricorso a sostituti, nel rispetto degli obblighi di informazione previsti dalla normativa vigente in materia. La cooperativa inoltre può compiere tutte le operazioni commerciali, industriali e finanziarie, mobiliari ed immobiliari, ritenute dall’organo amministrativo necessarie od utili per il conseguimento dell’oggetto sociale, acquisire presso i soci fondi con o senza obbligo di rimborso nonché assumere interessenze e partecipazioni in altre società od imprese aventi oggetto analogo od affine o connesso al proprio, il tutto nei limiti di legge e purchè ciò non determini fattispecie di incompatibilità con l’esercizio delle attività professionali sopra indicate. La cooperativa provvederà a stipulare una polizza di assicurazione per la copertura dei rischi derivanti dalla responsabilità civile per i danni causati ai clienti dai singoli soci professionisti nell’esercizio dell’attività professionale. La cooperativa può ricevere prestiti da soci, finalizzati al raggiungimento dell’oggetto sociale, secondo i criteri ed i limiti fissati dalla legge e dai regolamenti. Le modalità di svolgimento di tale attività sono definite con apposito regolamento approvato con decisione dei soci. E’ tassativamente vietata la raccolta del risparmio fra il pubblico sotto ogni forma. La cooperativa può aderire ad un gruppo cooperativo paritetico ai sensi dell’Articolo 2545-sept

DATI ISCRIZIONE 
Numero Iscrizione:10

SEDE LEGALE 
Indirizzo:Via R. D'Arpe, 15/bis - 73047 MONTERONI DI LECCE LE
Telefono:
Fax:

LEGALE RAPPRESENTANTE 
Cognome e Nome:TRIFOGLIO MARIA FIAMMETTA

SOCI 
Cognome e Nome:TRIFOGLIO MARIA FIAMMETTA
MANCA ANTONIO
MANCA ANNALISA
CAPOCCIA PASQUALE

© 2020 odclecce.it
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Lecce