Camera Commercio Lecce Menu
Martedì 16 Aprile 2024
 
MENÙ

Apposizione del Visto su 730 Precompilati ai sensi del D.lgs 175/2014 – La soluzione offerta da AON alla categoria .

 

E’ PERVENUTO DALL’UFFICIO PREVENTIVI DEL CONSIGLIO NAZIONALE LA SEGUENTE COMUNICAZIONE

“Buongiorno,  con la presente siamo ad informarVi che Aon S.p.A., leader mondiale nel brokeraggio assicurativo e capogruppo dell’RTI (Raggruppamento Temporaneo di Imprese costituito da Aon S.p.A, BiverBroker, Acros e Banchero Costa ), in seguito al  parere favorevole fornito dall’IVASS (Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni) in data 19 marzo 2015 relativamente alla natura risarcitoria delle sanzioni previste in caso di rilascio infedele del visto di conformità sui modelli 730 precompilati, ha già predisposto una copertura ad hoc per l’apposizione del visto di conformità sui 730 precompilati (visto infedele).  Come anticipato infatti nell’articolo pubblicato oggi sul  Sole24Ore allegato, l’offerta proposta da AON consiste in una polizza dedicata al visto di conformità con ulteriore estensione al visto infedele, acquistabile su richiesta da tutti i professionisti iscritti all’Albo dei commercialisti.  In particolare, il professionista ha una duplice possibilità:

 1.      Se non è interessato ad apporre il visto sui 730 precompilati, può stipulare una polizza visto di conformità, con massimale di € 3.000.000,00, che lo coprirà per l’assistenza fiscale, rimborsi IVA, compensazioni credito IVA, IRES, IRPEF ed IRAP per crediti superiori ad € 15.000,00;

2.       Decidere in corso di polizza, in caso di necessità, di estendere la copertura anche per l’apposizione del visto infedele su un modello 730 precompilato.

La clausola suddetta sarà concessa, su richiesta, a tutti i professionisti già assicurati con Aon S.p.A. mediante l’emissione di una appendice di integrazione a pagamento. Alla luce di quanto sopra, Vi informiamo che a breve verrà inviata a tutti i professionisti assicurati per il tramite di Aon S.p.A. una comunicazione con le modalità per richiedere una appendice di estensione al Visto di conformità per i modelli 730 precompilati sia nel caso in cui il professionista fosse in possesso di una Polizza di RC Professionale comprensiva della garanzia aggiuntiva C – Visto Leggero, sia nel caso in cui  avesse in essere una Polizza Visto Leggero (che ad oggi non comprendono le specifiche coperture delle somme di cui all’art. 39, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 9.7.1997 n. 241 e s.m.i., limitatamente al rilascio di un visto infedele sui modelli 730 precompilati).  Per qualsiasi ulteriore informazione , in particolare sulle modalità di attivazione della nuova clausola di estensione suindicata, Vi preghiamo di contattarci ai recapiti di seguito indicati. “

 Cordiali saluti.  F.to Il Presidente  Sen. Dott. Rag. Rosario Giorgio Costa